GIUSEPPE CONTE SALUTA … PER ADESSO

GIUSEPPE CONTE SALUTA … PER ADESSO

 

in endecasillabi a rima baciata

 

 

 

 

Così com’ha deciso Casalino,

sui grigi sanpietrini della piazza,

senza orpelli, davanti a un tavolino,

 

la tua figura appare nella chiazza

di un sole incerto, mentre certo appari

nel ribadire a quel che ti rimpiazza

 

i tuoi proponimenti molto chiari:

l’appoggio avrai dei miei pentastellati

ma non creder che allora mi prepari

 

a ritornare, insieme agli avvocati

a occuparmi di liti sui contratti.

Alla testa sarò degli alleati

 

in un gruppo che, stretti nuovi patti,

assai raccoglierà parlamentari

(e non solo quei quattro cinque gatti)

 

per tornare a dirigere gli affari

di questa Italia che ha di me bisogno

e per il che convien che mi prepari

 

 

 

 

 

 

 

 

Perché questo sito
Joomla templates by a4joomla