TERREMOTI E SOCCORSI, EMERGENZA E SOLIDARIETA’, RICOSTRUZIONE E RISANAMENTO, MODELLO DI SVILUPPO

Dopo l’ultimo dramma del terremoto di Amatrice e dintorni, un dramma che nel nostro paese si replica ogni pochi anni, e tenendo conto che terremoti di piccola e grande intensità si verificheranno di nuovo, sarebbe necessario riflettere su come prepararsi al meglio a tali evenienze.

Con la coscienza di non essere in grado di fare previsioni affidabili, anche se siamo in grado di indicare le zone a maggior rischio.

Con un miglioramento dell’organizzazione, affidando la gestione degli interventi e la raccolta di fondi alla Protezione Civile.

Con la predisposizione di linee guida.

Pensando ad un diverso modello di sviluppo.

(vedi testo)

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Perché questo sito
Joomla templates by a4joomla